lunedì 22 agosto 2011

10 cose che ho fatto dopo aver installato Ubuntu 11.04


ubuntu 11.04
Alla fine mi sono deciso a passare all'ultima versione di Ubuntu, con il "grosso" accorgimento di usare Gnome 2 al posto di Unity... Le impressioni della beta si sono rivelate corrette, ma ci stanno ancora lavorando molto, vedremo in futuro.

Sulla base del post 10 cose da fare dopo aver installato Ubuntu 10.04, ecco i punti che ho seguito dopo l'installazione di Ubuntu 11.04 in una versione ridotta praticamente tutta da terminale.

  1. Aggiornato agli ultimi pacchetti:

    • sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade

  2. Installato i codec multimediali

    • sudo apt-get install ubuntu-restricted-extras

  3. Disinstallato

    Considerò per me inutile Ubuntu One (uso Dropbox che è multipiattaforma) e Zeitgeist (non mi piace che schedi ogni cosa che faccio).
    ATTENZIONE: Non rimuovere Zeitgeist se si vuole usare anche l'interfaccia Unity!

    Prima ho disattivato i servizi da Sistema»Preferenze»Applicazioni d'avvio, ma dato che rimaneva ingombrante la loro presenza ho pensato di rimuoverli del tutto:

    • sudo apt-get remove --purge ubuntuone-client ubuntuone-client-gnome
    • sudo apt-get remove --purge zeitgeist
    • sudo apt-get remove zeitgeist-datahub
    • rm ~/.local/share/zeitgeist/activity.sqlite

  4. Installato nautilus-elementary

    Lo avevo usato sul netbook, ma direi che ha i suoi benefici anche sullo schermo più grande, anzi sarebbe meglio diventasse di default su Ubuntu:

    • sudo add-apt-repository ppa:am-monkeyd/nautilus-elementary-ppa
    • sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade (se Nautilus non si è aggiornato in automatico dare anche: sudo apt-get install nautilus)
    • cd && wget http://gnaag.k2city.eu/nautilus-breadcrumbs-hack.tar.gz
    • tar -xvf nautilus-breadcrumbs-hack.tar.gz
    • nautilus -q

      Controllare che le ottimizzazioni siano attive, da una finestra qualsiasi di Nautilus: Modifica » Preferenze » Ottimizzazioni io spunto tutto tranne "Mostra la visualizzazione ridotta".

  5. Cambiato dimensione font di sistema

    Da Sistema»Preferenze»Aspetto nella sezione Tipi di carattere ho abbassato la dimensione dei font mettendoli tutti a 9 tranne Carattere per scrivania che ho messo 8.

  6. Installato le icone Faenza:

    • sudo add-apt-repository ppa:tiheum/equinox
    • sudo apt-get update && sudo apt-get install faenza-icon-theme

      Poi da Sistema»Preferenze»Aspetto nella sezione Tema prima ho scelto il tema Radiance poi ho cliccato su Personalizza e nel tab Icone ho scelto Faenza, quindi salvato il tema con il nome Faenza Radiance.

  7. Scelto il wallpaper come sfondo per il desktop



  8. Installato i miei programmi preferiti
    Tramite Ubuntu software center o seguendo i link ho installato:
    • Ubuntu-Tweak - Utility imprescindibile, permette di apportare tanti utili tweak.
    • Dropbox - Per sincronizzare i file fra più computer multipiattaforma (Linux, Mac, Windows) e fare backup on the cloud.
    • Chromium - Velocissimo browser da affiancare a Firefox (vedi Firefox ukuntizzato).
    • Radiotry - Programmino per ascoltare le nostre web radio preferite.
    • Gimp, Inkscape - Coppia di programmi per la grafica.
    • Caffeine - Per non mettere mai a riposo il nostro computer con un clic.
    • VLC - Lettore multimediale per essere sicuri di poter vedere qualsiasi file audio e video.
    • OpenShot Video Editor - Per fare montaggi video in modo semplice.
    • Bleachbit - Per mantenere pulito il sistema.

  9. Pulizia del sistema

    Proprio eseguendo da Applicazioni » Strumenti di Sistema » Bleachbit e con le opportune spunte sulle voci che mi interessavano, ho effettuato una bella pulizia finale al sistema.

  10. Ho arrestato il sistema

    Al prossimo riavvio mi sarei goduto la nuova Ubuntu, con il vecchio Gnome 2, bella pronta come piace a me. Rimaneva solo da importare segnalibri e reinstallare le estensioni sui browser.

4 commenti:

Valerio ha detto...

Ho semplicemente disinstallato la versione in oggetto per tornare alla precedente, stabile e magnifica 10.04!!
Fatto male??
;-)

ukuntu ha detto...

No, hai fatto bene, può essere una scelta valida, l'ho fatto anche io sul netbook, ho messo la 10.04.03 lts perché è vero che è più stabile e mi dura di più anche la batteria.

Cmq bisogna riconoscere che alcuni miglioramenti sulla 11.04 ci sono, la questione è che ancora una volta lavorano soprattutto su aspetti quasi solo estetici e meno su quello che serve veramente... (vedi ubuntubook)

Anonimo ha detto...

Non conoscevo beach beat. utile. grazie.

ukuntu ha detto...

BleachBit.
Di niente, è ottimo.
Puoi farlo partire anche come amministratore e cancellare molta roba come le localizzazioni nelle altre lingue (io per sicurezza oltre all'italiano tengo anche l'inglese).

Related Posts with Thumbnails